Trattamento

Non devi aspettare che l'acne passi da sola. Il medico può aiutarti a trovare una cura appropriata.

Trattare l'acne

Aspettare che l'acne passi da sola è frustrante. Un medico può aiutarti a trovare il trattamento più adatto al tuo tipo di pelle e al tipo di acne che hai e questo può aiutari a prevenire future ricadute.

Trattamenti OTC

Se hai solamente alcuni brufoli esistono prodotti OTC (farmaci che non richiedono la prescrizione del medico) che contengono benzoil-perossido o acido salicilico che possono aiutarti. Tieni sempre a mente che nessun trattamento dà risultati da un giorno all'altro.

Precrizione di terapie topiche

Le terapie topiche sono prescritte di frequente. Aiutano a ridurre la carica batterica o l'eccesso di sebo che viene prodotto e sono facili da utilizzare, sicure, efficaci e facilmente reperibili. Il medico potrebbe prescrivere farmaci che contengono retinoidi, o fare una prescrizione in associazione con benzoil-perossido o acido salicilico.

Antibiotici orali

Gli antibiotici orali agiscono a livello di tutto il tuo corpo e, tipicamente, vengono utilizzati nel caso dell'acne cistica (grosse masse sottocutanee piene di pus) o nodulare(piccole masse irregolari). Possono anche agire sul rossore e sull'infiammazione.

Altri metodi di trattamento

Il laser e le luci che vengono utilizzate dai medici possono ridurre la presenza del batterio P.acnes. Un altro metodo che viene utilizzato dai medici è l'applicazione di peeling chimici che possono aiutare a trattare i punti neri e le papule (piccole protuberanze infiammate piene di pus).

Se hai una cisti che non regredisce con i farmaci, il tuo medico potrebbe seguire un metodo chiamato "drenaggio ed estrazione" per alleviare il dolore e prevenire la cicatrice.