Che cos'è l'eczema?

Perché è la mia pelle rossa e pruriginosa?

2

Cos'è l'eczema?

L'eczema, che comunemente viene chiamato dermatite, è una condizione cronica della pelle che può essere ben gestita. I suoi sintomi includono pelle pruriginosa, arrossata, squamosa e con piccole fissurazioni. 

Si possono verificare dei  momenti in cui  la dermatite peggiora temporaneamente ("flare-up") e periodi in cui c'è un miglioramento ("remissione dei sintomi").

L'eczema è una condizione cronica della pelle, non è una malattia contagiosa. Allergie, altre malattie ed un pregresso  familiare sono tutte possibili cause scatenanti. 

Quali parti del corpo possono essere colpite dall'eczema?

Differenti tipi di eczema possono comparire in alcune parti del tuo corpo. L'eczema può apparire diverso a seconda della vostra età e del tipo di pelle.

Negli adulti l'eczema può comparire in qualsiasi area anche se, normalmente , le aree più comunemente colpite sono gomiti, ginocchia e viso;  può coprire una vasta area del corpo e può essere molto visibile specialmente su viso e collo. Nelle persone che hanno sofferto per diversi anni di dermatite possono essere inoltre presenti delle macchie cutanee più scure, ispessite, indurite e rialzate.

Chi è più propenso a sviluppare l'eczema?

L'eczema può colpire frequentemente i bambini. Circa il 10-20% dei bambini in tutto il mondo soffre di Dermatite Atopica (DA), il più comune tipo di eczema. La DA può continuare ad affliggere i soggetti anche nell'età adulta con una stima che va dall' 1 al 3% della popolazione.

La DA può comparire in persone di tutte le etnie con una prevalenza maggiore nel sesso femminile rispetto a quello maschile.

L'eczema come può impattare la tua vita?

L'eczema può avere un impatto significativo sulla vita quotidiana e può essere difficile affrontare questa condizione sia dal punto di vista fisico che mentale. Nell'eczema di grado severo esiste anche un maggior rischio di sovra-infezione cutanea.

Il prurito è un sintomo costante nell' eczema che può essere molto fastidioso. Il risultato è che spesso le persone che ne soffrono continuano a grattarsi, lesionando la pelle. Il ciclo del "prurito-grattamento" può causare un arrossamento ed infiammazione cutanea con un peggioramento evidente dei sintomi ed un incremento del prurito stesso.

Molti casi di eczema possono essere trattati efficacemente con una combinazione di farmaci topici,  dermocosmetici ed accorgimenti utili volti a cambiare lo stile di vita. Ogni volta che i sintomi si aggravano è fondamentale parlare con il proprio medico sulle opzioni terapeutiche da intraprendere.