La tua pelle: vale più di quel che sembra.

Potresti rimanere sorpreso sapendo che la pelle è l'organo più esteso del tuo corpo, costituisce circa il 15% del peso corporeo totale. Oltre al fatto che è la parte più esterna del nostro corpo, quella che è possibile vedere e toccare, la tua cute svolge molte funzioni vitali.

Le funzioni della pelle

La tua cute gioca i seguenti ruoli fondamentali per la tua salute e il benessere in generale:

  • Protegge gli organi interni da attacchi esterni 
  • funge da barriera evitando la perdita d'acqua
  • Produce vitamina D
  • Difende il tuo corpo dalle tossine, batteri ed altre microrganismi pericolosi
  • Libera il tuo corpo da scorie
  • Protegge il tuo corpo dai raggi ultravioletti (UV) solari
  • Regola la temperatura corporea

La struttura della pelle

La pelle è costituita da tre strati:

  • Epidermide
  • Derma
  • Tessuto sottocutaneo

Epidermide

L'epidermide è lo strato della cute  più esterno, sottile e resistente. Molte delle sue cellule sono costituite principalmente da una proteina detta cheratina (questa proteina si ritrova anche nei capelli e nelle unghie). Queste cellule vengono prodotte continuamente dallo strato più profondo dell'epidermide. Lentamente migrano fino alla superficie della cute e poi desquamano. Altre cellule dell'epidermide producono un pigmento scuro chiamato melanina, questa filtra i  pericolosi raggi solari UV, altre cellule fanno parte del sistema immunitario

Derma

Il derma è lo strato intermedio della cute. E' più spesso dell'epidermide ed è composto da tessuti come il collagene, elestina e fibrina, che danno alla cute flessibilità e resistenza . Contiene anche follicoli piliferi, terminazioni nervose, vasi sanguigni, ghiandole sudoripare e ghiadole sebacee.

Tessuto sottocutaneo

Lo strato cutaneo più profondo è detto tessuto sottocutaneo ed è composto da grasso. Varia in spessore, ha una funzione protettiva e di immagazzinamento di energia.